Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS
Consiglio Regionale Lombardo

random_image2.jpg

Primato bresciano nel trattamento del glaucoma refrattario: il primo impianto in Italia di una innovativa valvola magnetica (di produzione svizzera) è stato eseguito all'Istituto Clinico S. Anna di Brescia. Ad operare una paziente milanese di 34 anni, con un rilevante deficit della vista all'occhio destro, è stato il professor Luciano Quaranta, direttore del nuovo Centro glaucoma.

La Provincia di Como del 28/11/2021

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne del 25 novembre, il Comitato delle Donne dell’EDF, il Forum Europeo sulla Disabilità, ha voluto rilevare come, nonostante i numerosi trattati internazionali, i testi programmatici e altri fondamentali e autorevoli indirizzi che sanciscano il riconoscimento e il rispetto dei loro diritti umani, ancora oggi migliaia di donne con disabilità dell’Unione Europea sono vittime della violenza maschile.

Presentato stamane nella Sala stampa della Santa Sede, il messaggio pontificio per la Giornata delle Persone con disabilità denuncia le discriminazioni e le esclusioni, anche nelle cure sanitarie, dovute a pregiudizi e ignoranza, e auspica piena cittadinanza nella società e nella Chiesa.

UICI. Più numerosi gli abusi tra le donne con disabilità, che purtroppo sono molto meno consapevoli e per questo molte volte non denunciano. Non possono contare su servizi di sostegno adeguati e sono spesso vittime di discriminazioni e abusi multipli, soprattutto di carattere psicologico e relazionale. Ma il fenomeno, in crescita radicale in tutta Italia anche a causa del Covid, è complesso da mappare e monitorare per mancanza di dati statistici disaggregati.

«Approvato nelle scorse settimane dal Consiglio dei Ministri, il Disegno di Legge Delega al Governo in materia di disabilità – scrive Gianmpiero Griffo, coordinatore del Comitato Tecnico-Scientifico dell’Osservatorio Nazionale sulla Condizione delle Persone con Disabilità – è un risultato importante, un’occasione da non perdere, ma per comprenderne meglio la valenza innovativa e di riforma, è certamente utile approfondirne una serie di passaggi».

«Ci riteniamo doppiamente soddisfatti, sia perché le nostre proposte a favore delle persone con disabilità e delle loro famiglie le ritroviamo nel testo approvato dal Consiglio dei Ministri, sia perché appare che dalla misura nessuno sia stato escluso»: così il presidente della Federazione FISH Falabella commenta i contenuti del Decreto Attuativo della cosiddetta “Legge sull’assegno unico e universale alle famiglie”, approvato dal Consiglio dei Ministri, che contiene una serie di misure favorevoli alle famiglie con figli con disabilità.

L’intervento è stato eseguito presso l’Istituto Clinico S. Anna di Brescia. “L’impiego di questa rivoluzionaria valvola è un ulteriore passo avanti nel trattamento di pazienti affetti da glaucoma che ad oggi venivano giudicati irrecuperabili” afferma il professor Quaranta. “Questa nuova tecnologia è già diffusa in diversi Paesi europei, dove sono stati oltre 300 gli impianti con follow-up a 6 anni, e oggi ottenendo l’approvazione in Italia ci consente di avere una carta in più per contrastare, in maniera efficace, le forme più complesse della malattia”.

Alcuni dei disturbi della vista possono essere anche l’anticipazione di una diagnosi di malattia reumatica, o possono presentarsi già in corso di una delle più di 200 patologie reumatiche esistenti.

Carissime e carissimi,

domenica 28 novembre p.v. alle ore 17.00 al Teatro Dal Verme di Milano (Via S. Giovanni sul Muro, 3) si terrà il concerto "A tutto Verdi!", organizzato dal Consiglio Regionale Lombardo UICI e dall’I.Ri.Fo.R. Lombardia

Franca Crispo, 49 anni, è tra gli atleti del primo Trofeo internazionale Lorenzo Radice dell'Accademia: «Sì, anche i ciechi possono farlo. All'inizio non ci credevo nemmeno io».

In Italia i non vedenti, ipovedenti e con disabilità plurime sono quasi 2 milioni di persone. Il 16 novembre Mario Barbuto, Presidente Nazionale UICI, è intervenuto all'audizione della Commissione Affari sociali della Camera sulla proposta di legge-delega per la riforma dei criteri di accertamento delle condizioni di disabilità evidenziando i temi di maggiore rilievo.

Accademia Scherma Milano e GSD non vedenti Milano, la strada insieme continua, più bella che mai.

Sede

Via Mozart, 16
20122 Milano
Tel. 02 76011893
uiclomb@uiciechi.it
Codice fiscale: 97006460154
Codice IBAN: IT69 E 03111 01604 0000 0000 4658