Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS
Consiglio Regionale Lombardo

random_image2.jpg

L’Unione italiana ciechi e ipovedenti di Lecco celebra la Festa di Santa Lucia e festeggia i 25 anni della sezione provinciale. Un compleanno importante e la festa della patrona che quest’anno l’associazione ha deciso di celebrare sotto il segno della condivisione, insieme all’Ente nazionale sordi di Lecco e con il Movimento Apostolico Ciechi.

PESARO. La Pala del Bellini, punta di diamante della collezione ai Musei Civici di Pesaro, finalmente sarà visibile a tutti, ciechi ed ipovedenti inclusi, grazie al bassorilievo prospettico realizzato dallo scultore Stefano Manzotti.

L’Opinionista del 03/12/2022

Adesioni entro il 31 gennaio 2023

Dal 3 dicembre Alexa darà voce ai quotidiani fruibili tramite il servizio Evalues!

ROMA. All’interno del ricco programma del 101o Congresso nazionale della Società Italiana di Oftalmologia – SIO, ospitato a Roma, presso l’Hotel Cavalieri dal 16 al 19 novembre scorsi, una sessione organizzata in collaborazione con l’Associazione Campana Glaucoma, ASCG, ha acceso i riflettori su questa grave patologia oculare, con relazioni che hanno approfondito le opportunità offerte dall’intelligenza artificiale così come le forme di glaucoma meno note.

RECANATI. L'Infinito di Leopardi inciso manualmente su una lamina di piombo, in alfabeto braille: un invito ad andare oltre la visione del reale e i limiti.

MILANO. Un importante traguardo è stato raggiunto dal Centro Diego Fabbri quando domenica 13 novembre, per la prima volta, è stato portato al Teatro Carcano di Milano, uno dei più grandi della città, il progetto, unico in Italia, "Teatro No Limits" che permette al pubblico cieco e ipovedente di poter assistere, attraverso l’audiodescrizione, agli spettacoli teatrali. Al progetto hanno collaborato la Fondazione Istituto Dei Ciechi di Milano , l’Unione Italiana Ciechi Sezione milanese col sostegno della Fondazione Cariplo.

Di inclusione si parla spesso ma sono ancora molto poche le aziende che la includono nel proprio core business. Tra queste c’è Novis Games, la startup innovativa ad impatto sociale con sede a Torino guidata da Arianna Ortelli. Rivoluzionare il mondo del gaming rendendolo completamente accessibile a persone cieche e ipovedenti è la mission della startup.

Nicola Stilla, Vicepresidente della Biblioteca Italiana per Ciechi Regina Margherita di Monza. «Vorremmo il sostegno della Regione per la realizzazione del nostro Concorso di lettura in Braille, su cui abbiamo uno specifico progetto. E soprattutto stiamo valutando di proporre un emendamento alla legge di bilancio della Regione per ottenere un maggior riconoscimento per le nostre trascrizioni in Braille di testi e spartiti musicali».

Il progetto ha reso lo stadio accessibile ai non vedenti grazie a un servizio di assistenza dedicato che accompagna i tifosi con disabilità in un settore esclusivo a bordo campo; i non vedenti beneficiano inoltre di una speciale radiocronaca curata da giornalisti della tribuna stampa.

MILANO. Grazie alla collaborazione tra Bird, leader nel settore dei monopattini elettrici, e l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Milano è on air in città la campagna di sensibilizzazione sul parcheggio corretto dei monopattini. Un’iniziativa che unisce micro mobilità e diritti con l’obiettivo di diffondere una cultura di maggior rispetto di tutte le persone.

Si chiama «Sott'acqua senza limiti», ed è l'iniziativa organizzata dall'Asd Omero Bergamo, il primo corso subacqueo per disabili visivi. Quattro le lezioni, da mercoledì 16 novembre al 7 dicembre alla piscina «Stile Nuoto Quadri» di Almè, in cui i ragazzi avranno l'opportunità di vivere un'esperienza nuova, a stretto contatto con il silenzioso mondo sott'acqua.

Sede

Via Mozart, 16
20122 Milano
Tel. 02 76011893
uiclomb@uiciechi.it
Codice fiscale: 97006460154
Codice IBAN: IT60R0306909526100000007104