Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS
Consiglio Regionale Lombardo

random_image2.jpg

In occasione del 200esimo anniversario dall’invenzione della scrittura Braille, Fulvio Morella ha realizzato la serie di sculture Blind Wood che riproducono vere architetture tattili. La vista ci guida in ogni aspetto della nostra esistenza e così ognuno di noi riesce a valutare se qualcosa gli piace o meno in pochi istanti. Ma siamo sicuri di non perderci qualcosa?

La Lega del Filo d'Oro e l'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti accendono nuovamente i riflettori sulla Legge 107 del 2010 "Misure per il riconoscimento dei diritti alle persone sordocieche" puntando il dito su "alcune incongruenze nel testo di legge" che "ancora oggi" lo "rendono inadeguato al fine di una tutela giuridica collettiva capace di includere tutte le persone con disabilità aggiuntive" soprattutto perché "assottigliano notevolmente il numero dei sordociechi che possono essere riconosciuti tali".

Le emozioni provate dal proprietario al termine del rapporto con un cane guida sono paragonabili a quelle sperimentate per la perdita di un caro amico. In uno studio del 2021, Lloyd e colleghi hanno esaminato come i sentimenti alla fine della collaborazione con un cane guida possano influenzare le relazioni dei loro padroni con i cani successivi.

Domenico Cataldo, Consigliere sezionale UICI. “La situazione rappresenta un pericolo per chi gira a piedi perchè, nel cercare di evitare l'ostacolo, è obbligato a scendere a bordo strada, rischiando di essere investito dalle automobili in corsa”.

ARDARA. È la chiesa palatina di Nostra Signora del Regno di Ardara la chiesa scelta come modello per il progetto di fruizione turistica inclusiva "Romanico tattile". Si tratta di un progetto di fruibilità pensato per i non vedenti e gli ipovedenti promosso dalla fondazione Sardegna Isola del Romanico con l'istituto superiore Othoca di Oristano.

L’IRCCS Fondazione Bietti di Roma sarà una dei 4 centri italiani a partecipare ad un Trial di fase 3 per misurare l’efficacia di un nuovo prodotto genico contro la retinite pigmentosa legata al cromosoma X e dovuta a mutazioni del gene RPGR. Gli altri centri sono l’Ospedale San Paolo di Milano e le Università di Napoli (Centro coordinatore) e Firenze.

Gratuita ed accessibile a tutti da dispositivi mobili tablet e smartphone, l’app offre l’opportunità di visitare la città supportati da una facile ed intuitiva guida informativa multimediale.

Le proposte riabilitative quest’anno sono tre, in modo da includere l’utenza più vasta possibile e rispondere alle necessità di tutti. I campi si svolgeranno presso la struttura ampiamente rodata di Villa Sant’Ignazio a Duna Verde di Caorle (VE), una casa vacanze immersa nel verde con spiaggia privata ad esclusiva disposizione dei partecipanti. 

FIRENZE. Sculture ma anche dipinti tutti da toccare: dalle statue della Sala della Niobe a Caravaggio, passando per Masaccio e Piero della Francesca. Dal 14 al 30 giugno i principali capolavori degli Uffizi si potranno toccare, grazie alla collaborazione tra le Gallerie degli Uffizi, il liceo d’arte di Porta Romana e l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti della Toscana, con un progetto in memoria dell’ex presidente della sezione fiorentina dell’associazione Antonio Quatraro e del suo impegno a favore dell’accessibilità dell’esperienza artistica.

Inaugurazione:
Sabato 18 giugno, ore 17.30
alla presenza dell’Artista
presentazione del critico Sandro Parmiggiani

Non vedente dalla nascita, a 31 anni ha provato per la prima volta l'emozione di poter guidare «Esperienza che ti fa sentire viva. Ora vorrei fare rafting e soprattutto buttarmi da un aereo con il paracadute».

Superando del 01/06/2022

Nasce in Prom Facility, in Polo Meccatronica a Rovereto, il software che genera in automatico i file 3D necessari per stampare targhe e materiali segnaletici in Braille. L'idea è dell'ingegnere Matteo Perini, tecnologo del laboratorio di prototipazione meccatronica di Trentino Sviluppo: nei prossimi giorni verrà messo in rete e potrà essere utilizzato gratuitamente da tutti i designer che devono stampare materiali accessibile alle persone con disabilità visiva.

Sede

Via Mozart, 16
20122 Milano
Tel. 02 76011893
uiclomb@uiciechi.it
Codice fiscale: 97006460154
Codice IBAN: IT60R0306909526100000007104