random_image2.jpg

BERGAMO. Resta difficile la situazione sul fronte dell'insegnamento di sostegno in Bergamasca. È un fenomeno in crescita continua, capace di andare in contropiede anche alla flessione demografica. È un tema che richiede risposte adeguate, che ancora mancano. Mentre il numero degli studenti diminuisce (come conseguenza del calo della natalità innescatosi negli scorsi anni), cresce il numero di alunni con disabilità.

AgenParl del 02/10/2023

SCANZOROSCIATE (BG). Uno spazio di venti metri di lunghezza, sette sezioni rigorosamente al buio, che i visitatori potranno percorrere in una mezz'oretta, rivivendo le varie fasi dell'esistenza umana, dalla nascita fino al tramonto, attraverso l'uso del tatto, accompagnati da un non vedente. È il tunnel sensoriale («Tunnel della vita») allestito dall'amministrazione comunale di Scanzorosciate in sinergia con l'Unione italiana ciechi e ipovedenti (sezione di Bergamo), e inaugurato sabato 30 settembre in piazza monsignor Radici da Claudio Mapelli, presidente Uici di Bergamo, alla presenza di diverse autorità, fra cui Gabriele Cortesi, presidente dell'Ambito territoriale di Seriate; Francesco Locati, direttore generale Asst Bergamo Est, e Davide Casati, consigliere regionale. Il tunnel rimarrà aperto fino al 30 ottobre.

Durante il nuovo evento dedicato al Terzo Settore il 22 e 23 settembre 2023 al Palacongressi di Rimini, UICI intende sottolineare il legame indissolubile tra dimensione sanitaria e sociale. In programma, laboratori Braille, dimostrazioni di addestramento di cani guida e controlli oftalmologici gratuiti.

Vogliamo sicuramente puntare a sensibilizzare sull’inclusione e sull’abbattere più barriere mentali e più stereotipi possibile rispetto ai ciechi e alle persone con disabilità in generale. Vogliamo contribuire a diffondere anche il cicloturismo accessibile. Dopo il giro ci occuperemo anche di progettare dei viaggi aperti a tutti, incontrando associazioni e enti per provare a smuovere un po’ le cose.

Superando del 15/09/2023

In virtù di un protocollo d’intesa sottoscritto tra la Presidenza del Consiglio, l’ABI (Associazione Bancaria Italiana) e l’ACRI (Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio), le persone con disabilità titolari della EU Disability Card, la Carta Europea della Disabilità, potranno accedere in via agevolata a servizi bancari e finanziari sul fronte bancario e, su un fronte comune, alle iniziative di carattere culturale e sociale promosse rispettivamente da soggetti bancari e dalle fondazioni di origine bancaria che aderiranno all’iniziativa.

Domenica 17 settembre 2023 si terrà l’inaugurazione della nona area giochi inclusiva del progetto “Gioco Al Centro”.

A seguito dell'avviso di Città metropolitana di Milano per la realizzazione dell'iniziativa Emergo 2022 Bando MI0287-Azione di Sistema – “Accompagnamento all’inserimento lavorativo di persone con disabilità sensoriali la Fondazione Istituto dei Ciechi di Milano onlus comunica la propria offerta formativa in condivisione con l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti della Lombardia.

«Una delle principali difficoltà con cui le famiglie devono fare i conti ogni anno – argomentano dalla LEDHA – è il ritardo nell’assegnazione degli insegnanti di sostegno, che spesso avviene ad anno scolastico già iniziato e con supplenze temporanee, a causa della mancanza di figure qualificate. Durante l’anno scolastico 2021-2022, ad esempio, erano oltre 70.000 i supplenti senza specializzazione a livello nazionale. Quello che succede in alcuni casi è che a un solo insegnante di sostegno vengano assegnati due o più minori con disabilità».

Si tratta di una prestazione prevista dal Servizio Sanitario Nazionale rivolta a persone in precise condizioni di ipovisione, ma purtroppo la distribuzione dell’offerta di servizi sul territorio nazionale è disomogenea.

MILANO. Il tempo è scaduto e i sindacati dicono che la situazione è grave. Non quanto si temeva circa un mese fa, ma le difficoltà nelle scuole si presenteranno puntuali anche al suono di questa campanella di inizio anno.

VALMADRERA. A partire dal mese di settembre, i cittadini con difficoltà visive avranno a disposizione un nuovo servizio dedicato che, da remoto, guiderà l’utente al ritiro dei sacchi da tutti i distributori automatici SILEA sul territorio.

Sede

Via Mozart, 16
20122 Milano
Tel. 02 76011893
uiclomb@uici.it
Codice fiscale: 97006460154
Codice IBAN: IT60R0306909526100000007104