random_image2.jpg

Informiamo che sono aperte le iscrizioni ai laboratori di scultura su marmo di Botticino presso il CFP “Rodolfo Vantini” di Rezzato.

Il glaucoma è la prima causa nel mondo di cecità irreversibile. Un nuovo studio internazionale dimostra l'efficacia dell'uso di citicolina.

Può una bicicletta evitare di cadere nella cecità? Sì. Per questo lo scorso 24 marzo, a Kitgum, in Uganda, durante la cerimonia di inaugurazione del nuovo plesso oculistico chirurgico dell’Ospedale St. Joseph, a un certo punto sono comparse 50 biciclette. «Gli operatori – dichiara Massimo Maggio, direttore di Cbm Italia Onlus - sociosanitari proprio grazie a quelle biciclette riescono a raggiungere le persone che vivono nelle comunità più distanti, che non verrebbero in città. In questo modo portano la clinica nei villaggi, vanno e fanno attività di screening visivo».

CINISELLO BALSAMO. Un nuovo modo di scoprire la storia e la ricchezza di Villa Ghirlanda Silva e il suo giardino in una dimensione visuo-tattile, e insieme sonora, attraverso mappe sensoriali, progettate secondo i principi del "Design for All", che consentono diverse modalità di lettura, facilitando la condivisione di esperienze.

All'ospedale Molinette è stato ricostruito un occhio vedente da due occhi non vedenti, con un autotrapianto di cornea allargato a sclera e congiuntiva. Un intervento eccezionale, ma ripetibile.

«Il turismo accessibile è un tema complesso, non certo esauribile con liste di controllo fatte di domande secche, a risposta affermativa o negativa, da porre alle strutture coinvolte. Per questo chiediamo di procedere a una diversa stesura del documento, coinvolgendo questa volta sin da subito le nostre organizzazioni, come previsto dalla Convenzione ONU»: è questa la posizione espressa dalle Federazioni FISH e FAND alla ministra per la Disabilità Locatelli e a quella del Turismo Santanchè, dopo la pubblicazione della prassi di riferimento UNI PdR 131:2023 sull’accessibilità del turismo.

La Giunta regionale della Lombardia ha approvato lo schema di contratto per la concessione di 15 radiofari LETIsmart, al fine di garantire il miglioramento della accessibilità e della fruizione delle sedi regionali da parte di persone ipo e non vedenti. La tecnologia LetiSmart è stata sviluppata dall'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti e da INVAT, Istituto nazionale per la valutazione e validazione di ausili e tecnologie.

Beam Up è un progetto nato circa tre anni fa per aiutare i musei nella produzione di servizi per persone non vedenti nel campo dell’arte contemporanea. L’idea è stata quella di sviluppare un lavoro che mirasse all’accessibilità, realizzando anche in campo culturale mostre e iniziative più inclusive. Abbiamo intervistato Giulia Grassini, project manager del progetto che ci racconta di Beam Up e i suoi obiettivi futuri.

Gli scienziati sono fiduciosi. Tra qualche tempo il glaucoma potrà essere curato in maniera più efficace.

L'UICI di Bergamo organizza la gita sociale di primavera a Bologna e a Vignola dal 2 al 4 giugno p.v.

Il Centro Poliambulatoriale IRIS si trova presso la sede Provinciale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Bergamo. È stato pensato per offrire assistenza sanitaria polispecialistica alle persone con problemi visivi, alle loro famiglie e agli utenti esterni.

L’UICI di Como organizza: GRANTOUR DELLA SARDEGNA DEL SUD. Alla scoperta di Arte e Cultura nella bellissima terra Sarda. Dal 1 al 7 giugno 2023

Il Denaro del 18/03/2023

Sede

Via Mozart, 16
20122 Milano
Tel. 02 76011893
uiclomb@uici.it
Codice fiscale: 97006460154
Codice IBAN: IT60R0306909526100000007104
Codice SDI: 5RUO82D