Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS
Consiglio Regionale Lombardo

random_image2.jpg

Fra social e app appositamente pensate, dall’intelligenza artificiale un prezioso aiuto per le persone con disabilità visiva nella descrizione delle immagini.

A Capodanno 2005 ha perso la vista per un incidente. Sei mesi dopo era di nuovo in cucina. A marzo ha affiancato Antonino Cannavacciuolo in una puntata di Cucine da incubo e a luglio è uscito "Il buio in padella", il libro che racconta la sua storia. È inoltre ambasciatore del progetto NoLogo.

"Fatti un piccolo dono per una grande giornata!". 8 dicembre 2018: 7° Giornata Regionale per la Prevenzione della Cecità e la Riabilitazione Visiva.

Obiettivo finale dell’iniziativa, che vede coinvolta la locale Sezione UICI, è la creazione di 3 nuovi percorsi fruibili anche da utenti con disabilità visiva all’interno dell’area archeologica, storica e di scienze naturali  presso il polo museale di Palazzo Belgiojoso.

Comunicato della Sede Centrale UICI n. 162/2018

Secondo i dati Istat appena l'11% ha un'occupazione, nonostante la legge sul collocamento mirato. In un convegno a Roma le esperienze di aziende che stanno puntando sull'inclusione lavorativa.

TAR Lombardia - Sino a quando non viene aggiornato il Piano educativo individualizzato in conseguenza alle periodiche verifiche dei bisogni dell'alunno disabile, la Regione è obbligata a continuare ad erogare le prestazioni in essere, dovendosi ragionevolmente presumere la loro perdurante indispensabilità ai fini della fruizione dei servizi scolastici.

Instagram sfrutta l'intelligenza artificiale per descrivere le foto.

8 DICEMBRE 2018 - 19 gennaio 2019

Un progetto nazionale a sostegno della letteratura per l'infanzia e dell'integrazione fra vedenti e non vedenti che include una MOSTRA di illustrazioni tattili d'artista e un programma giornaliero di LABORATORI didattici aperti alle scuole e al pubblico.

Vero e proprio “ponte” tra persone con disabilità visiva e normovedenti, per esplorare e gustare insieme l’arte, il progetto “DescriVedendo”, ideato dall’ANS (Associazione Nazionale Subvedenti), proporrà a Milano, tra il 29 novembre 2018 e il 1° dicembre 2018, il ciclo di eventi denominato “DescriVedendo ArtisticaMENTE. Vedere l’arte con gli occhi della mente”, presso il Museo del Novecento, la Pinacoteca di Brera e la casa Museo Boschi Di Stefano, dove «la potenza evocativa della parola permetterà a tutti di fruire delle opere d’arte, unendo persone con disabilità visiva e non in un percorso inclusivo e partecipativo».

PIACENZA – Attraverso il progetto finanziato dai Lions, nella basilica di S. Sisto arriva la riproduzione in 3d della Madonna Sistina. ... e dimensioni del capolavoro immortale di Raffaello hanno trovato profondità e volume!

La linea di ricerca si chiama "Percorsi sensoriali oltre la vista" ed è portata avanti dalla scuola Sant'Anna di Pisa insieme all'Unione italiana ciechi di Lucca.

Il 7 novembre scorso l’Azione cattolica di Mantova, nell’ambito dell’iniziativa “Sensazionale Christo. Percorsi sensoriali alla scoperta di Gesù vero uomo”, ha organizzato una cena al buio in un locale di San Biagio di Bagnolo San Vito, in collaborazione con l’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti di Mantova, alla quale hanno preso parte 70 partecipanti.

Sede

Via Mozart, 16
20122 Milano
Tel. 02 76011893
uiclomb@uiciechi.it
Codice fiscale: 97006460154
Codice IBAN: IT60R0306909526100000007104