random_image2.jpg


Agenzia ANSA del 14/07/2023

Dieci serate speciali, audio-descrizioni e percorsi sensoriali

VERONA. Nell'anno del 100° Festival Lirico la Fondazione Arena di Verona inaugura uno dei progetti più importanti dell'anniversario, dedicandolo all'accessibilità: oltre 1.500 posti in più nel corso del Festival per persone con disabilità motoria e nuove attività inclusive che coinvolgeranno circa 1.000 spettatori con disabilità sensoriali e cognitive e i loro accompagnatori in 10 serate dedicate, così da dare a tutti la possibilità di seguire lo spettacolo con supporti e percorsi ad hoc, tra cui l'audio descrizione degli spettacoli e i sottotitoli specifici per persone sorde.

A presentare il progetto, all'interno dell'anfiteatro, Cecilia Gasdia, Sovrintendente di Fondazione Arena, Elena Di Giovanni, docente universitaria e coordinatrice del progetto, e i responsabili di Müller, che con sensibilità verso questi temi - hanno sottolineato i vertici della Fondazione - è tra i sostenitori del Festival 2023 come accessibility partner.

Le quattro opere scelte per inaugurare il progetto sono Aida, La Traviata, Nabucco e Rigoletto.

Nelle dieci serate dell'iniziativa, che prenderà il via giovedì 20 luglio per proseguire sino al 19 agosto, le opere saranno precedute da percorsi multisensoriali gratuiti.

Durante questi percorsi, le persone con disabilità saranno accompagnate sul palcoscenico e potranno esplorare le scenografie, i costumi, gli attrezzi di scena, guidate dal personale e da chi ha realizzato gli spettacoli nei minimi dettagli nei laboratori di Fondazione Arena. Ogni recita sarà accompagnata da un trailer accessibile (in italiano e in inglese) e dotata, durante la rappresentazione, sia di audio descrizione, sia di sottotitoli per persone sorde. Sarà inoltre garantita a tutti gli spettatori presenti la possibilità di accedere a un'altra novità assoluta: i programmi di sala digitali, strumenti altamente inclusivi che offrono testi semplificati con caratteri modificabili e ingrandibili, immagini e bozzetti di scena con audio descrizione per persone ipo e non vedenti.

Sede

Via Mozart, 16
20122 Milano
Tel. 02 76011893
uiclomb@uici.it
Codice fiscale: 97006460154
Codice IBAN: IT60R0306909526100000007104