Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS
Consiglio Regionale Lombardo

random_image2.jpg


Redattore Sociale del 17/06/2021

Trecento milioni di euro volti al superamento delle barriere architettoniche senso-percettive culturali e cognitive. L'investimento del PNRR è rivolto prioritariamente ai siti culturali statali. Lo ha detto il ministro della Cultura, rispondendo a un question time al Senato.

ROMA. "Il ministero proprio per consentire un accesso più ampio ai cittadini nei luoghi della cultura ha previsto nel Pnrr uno stanziamento di 300 milioni di euro che sono volti al superamento delle barriere architettoniche senso-percettive culturali e cognitive. L'investimento del PNRR è rivolto prioritariamente ai siti culturali statali, mentre una quota di cui stiamo discutendo con le Regioni e che attualmente è del 10% andrà ai siti gestiti da Comuni e enti pubblici e organizzazioni no profit. Anche attraverso tale intervento si prevede di poter conseguire il superamento delle barriere architettoniche nell'80% dei musei, aree e parchi archeologici e il superamento delle barriere percettive del 50% delle medesime strutture". Lo ha detto il ministro della Cultura, Dario Franceschini, rispondendo a un question time al Senato sulla rimozione delle barriere architettoniche nei luoghi della cultura. (DIRE)

Sede

Via Mozart, 16
20122 Milano
Tel. 02 76011893
uiclomb@uiciechi.it
Codice fiscale: 97006460154
Codice IBAN: IT69 E 03111 01604 0000 0000 4658