Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS
Consiglio Regionale Lombardo

random_image2.jpg

Blocnotes mese di giugno 2019, a cura di Massimiliano Penna

Parte sabato 8 giugno il corso "Leggere emozioni" promosso dalla Biblioteca di Vergiate e rivolto a genitori ed educatori, con Maria Cannata e Angela Mazzetti. Obiettivo: creare percorsi, da esplorare con le mani e le emozioni, da condividere con i bambini dai 18 mesi ai 5 anni.

Disponibile, sul sito del Miur, l'approfondimento statistico dedicato agli studenti con disabilità nelle scuole italiane statali, paritarie e non paritarie, con dati riferiti all'anno scolastico 2017/2018.

Un commento realizzato da uno speaker appositamente formato ascoltabile tramite auricolare. Il servizio ha debuttato alla presenza di una delegazione dell’Istituto dei Ciechi di Milano (coinvolto direttamente nel progetto) in occcasione della partita Milan – Frosinone del 19 maggio.

Mappe in rilievo, testi in Braille e audiodescrizioni che guidano il visitatore con disabilità visiva grazie ai moderni smartphone: tutto questo è il progetto “Il museo per tutti”, realizzato dal Museo Archeologico Nazionale di Aquileia nato dalla collaborazione fra il Polo Museale del FVG ed i Club Rotary Aquileia Cervignano Palmanova.

CORTONA. Il museo archeologico si arricchisce con statuette riprodotte in 3D e le scritte in Braille. Il progetto nasce con l'Unione italiana ciechi: protagonisti i ragazzi dell'istituto Signorelli.

Come garantire che le nuove tecnologie, in continua evoluzione, siano anche accessibili, oltre ad evitare ulteriori potenziali rischi derivanti dalle stesse? A tale tema l’EDF, il Forum Europeo sulla Disabilità, sta dedicando una serie di preziosi documenti, dai quali emerge come il principio guida debba essere il design inclusivo, alla base di tutti i prodotti e servizi, con il costante coinvolgimento delle stesse persone con disabilità.

Presentato il progetto volto alla realizzazione di interventi riabilitativi nell’ambito dei campi estivi.

In fase di predisposizione una mozione in tema di contrasto alla discriminazione multipla che colpisce le donne con disabilità, in ragione del loro essere simultaneamente donne e persone con disabilità. Che dovrebbe essere discussa prossimamente in sede parlamentare.

«Questo ennesimo atto di discriminazione - dichiara il Presidente Nazionale UICI Mario Barbuto - conferma quanto sia necessaria una svolta culturale sul tema della disabilità nel nostro paese. Abbiamo bisogno di meno persone che ”abbaiano” per mania di protagonismo o per semplice stupidità e invece di maggiore rispetto per gli esseri umani e di tante coccole e riconoscimento per questi fedeli amici che dedicano la loro vita per stare con noi, rendendo meno complicata la nostra esistenza quotidiana al buio».

Amici di Penna

penna stilograficaArticoli, interviste e servizi apparsi sui media che trattano i temi della disabilità visiva.
A cura di Massimiliano Penna

Sede

Via Mozart, 16
20122 Milano
Tel. 02 76011893
uiclomb@uiciechi.it
Codice fiscale: 97006460154
Codice IBAN: IT69 E 03111 01604 0000 0000 4658