Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ETS APS
Consiglio Regionale Lombardo

random_image2.jpg

Santa Teresa - La mostra, visitabile fino al 15 novembre, presenta alti contenuti tecnologici con riproduzioni 3D, pannelli braille e stampe tridimensionali tattili e audio.

Migliorare la vita ai disabili e renderli più autonomi, affinché la diversità possa diventare opportunità. Partendo da questo assunto, tre team della Apple Developer Academy si sono messi al lavoro per capire come mettere a disposizione di chi ha bisogno le loro competenze tecnologiche.

Interazione e accessibilità sono le parole chiave di una mostra in corso a New York.

ROMA - Messo a punto dal Centro Regionale Sant’Alessio per i ciechi un test per la misurazione dell’intelligenza non verbale dei bambini in età evolutiva (10/16 anni) con disabilità visiva.

Sydney - Mangiare un’arancia al giorno riduce del 60% il rischio di degenerazione maculare. È questa la scoperta dei ricercatori del Westmead Institute for Medical Research.

Le Federazioni FISH e FAND esprimono congiuntamente soddisfazione per l’elezione di Mario Barbuto alla Presidenza del FID (Forum Italiano sulla Disabilità), una scelta che ha trovato consenso unanime, anche oltre gli schemi organizzativi e procedurali del Forum. Barbuto è presidente nazionale dell’UICI dal 2014 e componente dal 2015 del Consiglio Direttivo dell’Unione Europea dei Ciechi. 

Grazie all’impegno dell’UICI di Modena (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), d’ora in poi, nella città emiliana, sarà facile e finalmente possibile prenotare l’esame specialistico del campo visivo presso l’Azienda Sanitaria Pubblica, con totale copertura delle spese a carico del Servizio Sanitario Nazionale e farlo con la metodica più corretta. Vediamo come si è arrivati a questo risultato tramite un percorso che costituisce un esempio da seguire.

Brescia – Consegnati i diplomi ai partecipanti non vedenti ed ipovedenti al corso per assaggiatori di vino organizzato dall’ONAV in collaborazione con la locale Sezione UICI.

Una legge del 2006 prevede tutela inibitoria e risarcitoria per le persone con disabilità vittime di discriminazioni, ma è stata poco applicata nelle vicende giudiziarie, anche scolastiche.

Come noto ai più, il Decreto legislativo 13 aprile 2017 n. 66, afferente l’inclusione scolastica, prevede una serie di adempimenti per circa nove deleghe per le quali sono necessari altrettanti regolamenti attuativi la cui definizione, 

Amici di Penna

penna stilograficaArticoli, interviste e servizi apparsi sui media che trattano i temi della disabilità visiva.
A cura di Massimiliano Penna

Sede

Via Mozart, 16
20122 Milano
Tel. 02 76011893
uiclomb@uiciechi.it
Codice fiscale: 97006460154
Codice IBAN: IT69 E 03111 01604 0000 0000 4658