Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS
Consiglio Regionale Lombardo

random_image2.jpg

Se ne va a 73 anni Carlo Durante. Non vedente, appassionato di sport fin dall'adolescenza, ha partecipato a più di 70 maratone.

Inizialmente guardati con sospetto, al pari degli ebook, i libri letti da voci più o meno famose hanno conquistato gli italiani. Intervista a Marco Azzani, Country Manager di Audible per l’Italia.

I ricercatori dell’Università di Scienza e Tecnologia di Hong Kong hanno costruito l’Electro-Chemical Eye – soprannominato EC-Eye – per riprodurre le dimensioni e la forma di un occhio biologico, ma con un potenziale superiore. L’occhio imita l’iride umana e la retina usando una lente per focalizzare la luce su una fitta schiera di nanofili sensibili alla luce stessa. Le informazioni passano attraverso i fili – che agiscono come la corteccia visiva del cervello – a un computer. Durante i test, il computer è stato in grado di riconoscere le lettere “E”, “I” e “Y”.

VARESE. Anche per il Museo Tattile a breve comincerà la fase 2. Guanti monouso, distanziatore artigianale, voglia di ripartire!

Realizzati da Italian Games Factory 3 videogiochi fruibili anche da persone con disabilità sensoriale.

La scuola digitale – scrive il Chief Strategy Officer di Cariplo Factory Marco Noseda - è una grande occasione da cogliere, ma così come la stiamo vivendo dall’inizio dell’emergenza sanitaria non funziona. Se è vero che le potenzialità sono enormi, è altrettanto vero che la risposta non può essere quella a cui abbiamo assistito in questi mesi. La scuola italiana ha bisogno di investire con coraggio sull’innovazione per dare risposte che siano inclusive e non divisive. Perché l’accesso all’istruzione sia garantito a tutti, in qualunque situazione.

Per favorire lo svolgimento dell’esame agli studenti con disabilità certificata sarà consentita la presenza di eventuali assistenti (es. OEPA, Assistente alla comunicazione).

FISH E FAND. Soddisfatti per le risorse aggiuntive destinate ad alcuni fondi, ma anche forti perplessità riguardanti soprattutto il settore del lavoro e la mancata attenzione ai caregiver familiari.

Introdotta per la prima volta nel 2017 e presente in oltre 70 Paesi, Seeing AI arriva in Italia grazie anche alla collaborazione di associazioni come l’UICI che hanno lavorato con Microsoft per il suo perfezionamento e messa a punto.

L’articolo apparso sul tema in Redattore Sociale del 18 maggio – scrive il Presidente Nazionale UICI Mario Barbuto, - ha lasciato una ferita nel cuore di tanti di noi. Quelle parole di sarcastica ironia non suonano negative verso il Governo, ma offensive, soprattutto verso migliaia di ciechi e ipovedenti che fanno del contatto fisico una necessità quotidiana per poter vivere, lavorare, studiare…

Amici di Penna

penna stilograficaArticoli, interviste e servizi apparsi sui media che trattano i temi della disabilità visiva.
A cura di Massimiliano Penna

Sede

Via Mozart, 16
20122 Milano
Tel. 02 76011893
uiclomb@uiciechi.it
Codice fiscale: 97006460154
Codice IBAN: IT69 E 03111 01604 0000 0000 4658