Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS
Consiglio Regionale Lombardo

random_image2.jpg
 
Anche quest’anno, grazie all’impegno economico da parte del Consiglio di Amministrazione Centrale del nostro Istituto, l’I.Ri.Fo.R. Regionale Lombardo organizzerà a Duna Verde di Carole (VE)  il Soggiorno Estivo per Famiglie (bambini e bambine 0-9 anni) e il Campo Estivo-educativo riabilitativo per ragazzi e ragazze disabili visivi. 
 
Soggiorno Estivo per Famiglie (bambini e bambine 0-9 anni) – Caorle (VE) 13-23 luglio 2019
 
Il soggiorno, come sempre, è riservato alle famiglie dei bambini con disabilità visiva anche con eventuali minorazioni aggiuntive di età compresa tra 0 e 9 anni e rappresenta una speciale occasione per vivere, in un contesto di vacanza e svago, un’esperienza altamente formativa; i genitori, parteciperanno da vicino all’attività riabilitativa dei figli, e potranno esserne protagonisti consapevoli e competenti; avranno la preziosa opportunità di interfacciarsi con i tecnici della riabilitazione e di confrontarsi per condividere esperienze, consigli ed informazioni, con una benefica e certa ricaduta di carattere psicologico e motivazionale.
 
Il numero di partecipanti previsto per il soggiorno estivo è di 18 nuclei familiari; per nucleo familiare si intende il bambino/a  ipo o non vedente accompagnato/a da uno dei due genitori.
 
Nel caso in cui perverranno richieste in sovrannumero, dovremo necessariamente procedere ad una selezione di massima. Onde evitare qualsiasi problema, tale selezione sarà effettuata semplicemente sulla base dei seguenti criteri: 1) la data di presentazione dell’istanza di partecipazione; 2) la provenienza della famiglia (si cercherà di favorire la partecipazione di almeno un nucleo familiare per ogni provincia lombarda); 3) il coinvolgimento da parte della famiglia nel servizio di Intervento Precoce che il nostro I.Ri.Fo.R. svolge a Milano e Brescia. 
 
Il soggiorno si svolgerà presso la Casa per Ferie Villa Sant’Ignazio sita in Via Selva Rosata, 87 Duna Verde di Caorle (VE) dal 13 al 23 luglio 2019. 
 
Le adesioni dovranno pervenire alla Presidenza Regionale dell’I.Ri.Fo.R. entro e non oltre il 17 giugno p.v. (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).
 
Qui il riepilogo dell'iniziativa e la scheda d'iscrizione.
 
Nella certezza di poterVi offrire, anche quest’anno, risposte concrete, comunichiamo che ulteriori informazioni sul soggiorno potranno essere fornite dalla responsabile dei Progetti Riabilitativi, Sig.ra Silvia Marzoli cell. 334/6340071 - E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (contattabile per telefono dalle ore 14.00 in poi). 
 
 
Campo Estivo-educativo riabilitativo per ragazzi e ragazze disabili visivi – Duna Verde di Carole (VE) dal 26 luglio – 9 agosto 2019
 
Potranno partecipare al soggiorno estivo n. 21 giovani di età compresa tra i 12 e i 35 anni (*con priorità per la fascia d’età compresa tra 13 e 18 anni) e n. 4 bambini dai 9 ai 12 anni accompagnati da uno o entrambi i genitori. 
 
Quest’ultimo aspetto rappresenta la principale novità confermata nel progetto dopo il successo della sperimentazione dell’anno scorso: ovvero l’inclusione nel novero dei partecipanti dei piccoli tra i 9 e i 12 anni che finora non avevano trovato spazio in questo tipo di iniziativa. La finalità è quella di preparare i ragazzi più piccoli all’esperienza del campo estivo in modo morbido e graduale, offrendo la possibilità alle famiglie di questi ragazzi di essere ospitate, con spese a proprio carico, presso la struttura ove l’attività si svolge. Naturalmente i genitori (o gli eventuali parenti che vorranno partecipare) non interferiranno con le attività che il bambino svolgerà assieme agli altri e alle altre durante la giornata, e saranno presenti unicamente nelle ore serali e notturne.
 
Nell’ambito di questi quattro posti riservati ai bambini più piccoli accompagnati dai genitori, potranno essere inseriti, in via eccezionale, anche ragazzi oltre i 12 anni con gravi pluridisabilità, i quali, per ragioni di sicurezza e di salute, necessitano di un’assistenza specifica che il personale degli educatori/operatori presenti al campo non può fornire senza il supporto/presenza/supervisione di un familiare; le richieste di partecipazione relative a queste situazioni, verranno naturalmente valutate caso per caso ed accolte solo ed esclusivamente laddove si evidenzino chiaramente le necessità sopra descritte.     
 
Le adesioni dovranno pervenire alla Presidenza Regionale dell’I.Ri.Fo.R. su apposita scheda, attraverso le Sezioni Provinciali dell’U.I.C.I. o direttamente dalle famiglie (tramite fax: 02/76.00.15.28  o e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) entro e non oltre il 24 giugno p.v.
 
Al ricevimento delle adesioni, si provvederà alla eventuale selezione sulla base dei seguenti parametri:
a) data di ricezione 
b) provenienza (si cercherà di favorire la partecipazione di almeno una famiglia per ogni provincia lombarda)
 
Qui il riepilogo dell'iniziativa e la scheda d'iscrizione.
 
Nella certezza di poterVi offrire, anche quest’anno, risposte concrete, comunichiamo che ulteriori informazioni sul soggiorno potranno essere fornite dalla responsabile dei Progetti Riabilitativi, Sig.ra Silvia Marzoli cell. 334/6340071 - E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (contattabile per telefono dalle ore 14.00 in poi). 

Sede

Via Mozart, 16
20122 Milano
Tel. 02 76011893
uiclomb@uiciechi.it
Codice fiscale: 97006460154
Codice IBAN: IT69 E 03111 01604 0000 0000 4658