Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS
Consiglio Regionale Lombardo

random_image2.jpg

 

Il libro narra storie di donne qualunque inserite nella grande storia del nostro paese dagli anni '60 al 2000 ed evidenzia l'evoluzione del pensiero politico e sociale delle donne di fronte alle grandi svolte storiche: gli anni del boom economico, gli anni '70, gli anni di piombo e della contestazione, la crisi degli anni '90, il 2000 con le sue luci e ombre.

Qualche critico ha parlato di neorealismo sociale per la forma semplice ed oggettiva del discorso narrativo. Ti accludo le parole del critico cinematografico Giancarlo Zappoli:

“...Ci sono cammei nei cui pochi centimetri quadrati si vede un intero paesaggio. Così come nei racconti delle vite di Marina, Maria, Luciana, Teresa, Giulia e di tutte le altre figure femminili che abitano questo libro e che sono tutte amate da Erica che, con la consapevolezza del non essere politically correct, ha chiesto di fare la prefazione a un uomo. Forse però in cuor suo sapeva che chi scrive queste poche righe condivide una frase che lei pone a suggello di un ritratto: “Senza i nostri errori la vita sarebbe piuttosto monotona, ma senza le donne non sarebbe certo così colorata!”....”

Tutti i proventi ricavati dal libro sono destinati a sostenere il primo progetto di scrittura creativa rivolto a non vedenti e diretto dallo scrittore e giornalista di Repubblica Massimo Tallone. Il libro si può avere in forma cartacea a domicilio scrivendo su internet a Erica Monteneri e prenotandolo presso la libreria più comoda, o scrivendo alla e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., fornendo l'indirizzo per avere il libro in formato mp3, previo pagamento di € 10,00 al conto postepay, IBAN: IT46F3608105138205528805534.

Grazie ai sostenitori di questo progetto!

Sede

Via Mozart, 16
20122 Milano
Tel. 02 76011893
uiclomb@uiciechi.it
Codice fiscale: 97006460154
Codice IBAN: IT69 E 03111 01604 0000 0000 4658