Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS
Consiglio Regionale Lombardo

random_image2.jpg

 

Giornale UICI del 30-01-2018

Testo in BrailleTante le cose interessanti previste per questa nota iniziativa, già conosciuta e apprezzata da tutti: non vedenti, insegnanti e uomini di cultura.

Il 10 novembre 2017 alle ore 17:00, si è riunita presso il Centro Le Torri-Olympic Beach di Tirrenia (Pisa) la Commissione Giudicatrice Nazionale del Premio di Lettura “Louis Braille”, indetta dalla Biblioteca Italiana per i Ciechi “Regina Margherita” ONLUS di Monza ai sensi dell’art. 4 del bando di concorso.

La Commissione risultava così composta:

– Prof. Pietro Piscitelli, Presidente del Consiglio di Amministrazione della Biblioteca;

– Dott. Nicola Stilla, Presidente del Club del Braille, Commissario di Diritto;

– Dott.ssa Valentina Lelli, rappresentante del Comitato Nazionale Giovani dell’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti;

– Prof. Raffaele Nicolais, Insegnante.

Ha svolto le funzioni di segretaria verbalizzante la Sig.ra Loretta Agostoni, Capo Servizio dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico, coadiuvata nelle sue mansioni dal Sig. Pasquale Daniele, Capo Ufficio Attività Editoriali.

L’evento si è svolto nei giorni 10 e 11 novembre 2017. Il concorso, giunto alla sua 13° edizione, continua a riscuotere un notevole successo ed una buona partecipazione.

Si tratta di un’esperienza particolare che non sempre è possibile vivere nelle aule delle scuole e per questo apprezzata, in special modo, da adulti, bambini e persone amanti della comunicazione.

Nelle serate del 10 e 11 i partecipanti al concorso hanno vissuto momenti ricreativi con giochi, danze e canti.

Si sottolinea ancora una volta che il concorso ha lo scopo di promuovere, potenziare ed incoraggiare l’apprendimento e la diffusione del sistema di lettura e di scrittura Braille.

Infatti, il sistema di letto-scrittura in rilievo, ideato dal francese Louis Braille, circa due secoli fa, permette ai non vedenti di leggere, scrivere e comunicare, oltre che studiare, di affermarsi nel mercato del lavoro e integrarsi nella società.

Ai vincitori del concorso sono stati assegnati i seguenti premi:

le due sezioni di Scuola Primaria riceveranno un bonus di 500,00 euro, ai vincitori delle sezioni di Scuola Secondaria di Primo e Secondo Grado (biennio) andranno un bonus del valore di 750,00 euro, infine, i vincitori delle restanti due sezioni, Scuola Secondaria di Secondo Grado (triennio) e la Sezione degli Studenti Universitari nonché Maggiorenni non Studenti, andranno un bonus del valore di euro 1000,00. Ciascun vincitore potrà utilizzare il bonus per l’acquisto di materiali ed ausili tiflologici.

Alla 13° edizione hanno partecipato i candidati provenienti dalle seguenti Regioni:

Liguria: Avanza Elisa

Lombardia: Brunelli Roberto

Emilia Romagna: Grillini Anna

Marche: Tranquilli Maria Vittoria e Venturini Nitu

Umbria: Bongarzone Marta e Melchiorri Greta

Toscana: Coltelli Giulia e Landini Andrea

Puglia: Difonzo Abigail Rosa, Difonzo Emanuele Angelo e Turturo Angela Pia

Sardegna: Garau Fabio e Porcu Nicholas

Sicilia: Aricò Nicolas, Licandro Francesco Pio e Pirrè Stefano

Trentino Alto Adige: Armanini Alberto.

Sono risultati vincitori:

Prima categoria (Scuola Primaria 1° Ciclo)

Bongarzone Marta (Umbria) col punteggio di 32/40

Seconda categoria (Scuola Primaria 2° Ciclo)

Venturini Nitu (Marche) con la votazione di 36/40

Terza categoria (Scuola Secondaria 1° Grado)

Landini Andrea (Toscana) con 35/40

Quarta categoria (Scuola Secondaria 2° Grado – Biennio)

Pirrè Stefano (Sicilia) con la valutazione di 33/40

Quinta categoria (Scuola Secondaria 2° Grado – Triennio)

Tranquilli Maria Vittoria (Marche) con il risultato di 37/40

Sesta categoria (Studenti universitari nonché maggiorenni non studenti)

Grillini Anna (Emilia Romagna) con 38/40.

A conclusione dei lavori, il giorno 11 novembre 2017, come da lettera di segnalazione con Prot. n. 2017/01469/U inviata alle Sezioni Provinciali UICI, ai Consigli Regionali UICI, ai Centri di Consulenza e al Presidente Nazionale UICI, su proposta del Presidente della Commissione, la stessa ha proceduto al sorteggio pubblico per l’assegnazione del premio di Euro 500,00 da destinare ad una delle 11 scuole partecipanti, che ospitano gli alunni di Scuola Primaria, minorati della vista, nelle quali il “Metodo letto-scrittura Braille”, è stato insegnato ed appreso dall’intera classe.

Le Scuole partecipanti sono state le seguenti:

Istituto Comprensivo “Santa Alessandra” di Rosolini (Siracusa)

Istituto Globale di Carloforte (Siracusa)

Istituto Comprensivo N. 6 di Quartu Sant’Elena (Cagliari)

Istituto Comprensivo Balilla Imbriani – Bari – Scuola Primaria Stat. Balilla 4 (Bari)

Istituto Comprensivo “Palazzo Salinari” di Montescaglioso (Matera)

Istituto Comprensivo Casteller – Scuola Primaria “Giovanni Pascoli” di Castagnole di Paese (Treviso)

Scuola Primaria “Don A. Cicuto” di Bagnarola (Pordenone)

Scuola Primaria Torre “Odorico da Pordenone” di Pordenone (Pordenone)

Scuola Primaria “Silvio Pellico” di Valvasone Arzene (Pordenone)

Scuola Primaria “Paolo Casciani” di Montecatini Terme (Pistoia)

Scuola Primaria “Fratelli Cervi” di Macerata (Macerata)

Risulta vincente l’Istituto Comprensivo Casteller – Scuola Primaria “Giovanni Pascoli” di Castagnole di Paese (Treviso).

Il Presidente, Prof. Pietro Piscitelli, al termine dell’evento, nel ringraziare e salutare tutti i partecipanti, gli accompagnatori, gli organizzatori e i suoi collaboratori per l’ottima riuscita della manifestazione e ha auspicato, per le prossime edizioni, un sempre maggior coinvolgimento e partecipazione da parte di tutte le nostre Regioni.

di Pietro Piscitelli

Sede

Via Mozart, 16
20122 Milano
Tel. 02 76011893
uiclomb@uiciechi.it
Codice fiscale: 97006460154
Codice IBAN: IT69 E 03111 01604 0000 0000 4658