Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS
Consiglio Regionale Lombardo

random_image2.jpg

 

Press-IN anno X / n. 1957

Il Corriere della Sera del 19-09-2018

Vedere i monumenti con le mappe tattili e leggere Pinocchio con i cinque sensi

BERGAMO. Dai dinosauri a Quarenghi, dalle mappe tattili della città ai segreti dell'Orto Botanico. Sabato e domenica sono le Giornate europee del patrimonio, un'iniziativa lanciata dal Consiglio d'Europa e dalla Commissione europea per raccontare i tesori del territorio. «Gli appuntamenti - dice l'assessore alla Cultura Nadia Ghisalberti - sono così numerosi che venerdì abbiamo inserito un'anticipazione». Il preludio è dedicato alla presentazione, all'Infopoint di Piazzale Marconi, delle mappe tattili di 12 monumenti realizzate per persone con disabilità visive. Il progetto, in collaborazione con l'Unione italiana ciechi e ipovedenti, prosegue sabato alla biblioteca Tiraboschi. Alle 16 Fabio Comana e Giuliano Gariboldi fanno una lettura sensoriale del libro «Pinocchio», invitando i bimbi a giocare con i 5 sensi (obbligatorio prenotare allo 035 399192). All'Orto Botanico, alle 10 e alle 11 si possono ammirare gli erbari di Lorenzo Rota, botanico ottocentesco, normalmente non accessibili al pubblico (prenotazioni allo 035 286062). Nel pomeriggio, alla biblioteca Mai sono invece visibili i disegni originali dell'architetto Giacomo Quarenghi. Attualmente ne sono stati restaurati 125, su 346 che hanno bisogno di essere messi in sicurezza. La giornata di domenica si apre con un murales di 90 metri realizzato da Hg80, la cooperativa Patronato S. Vincenzo e l'associazione Xpression, con un'opera che riflette sulla natura e sull'ecosistema a partire dal sottosuolo. Sempre domenica, al museo Caffi l'ingresso è ridotto per tutti a prezzo studenti, 3 euro. Il programma completo sul sito www.beniculturali.it.

di Gisella Laterza

Sede

Via Mozart, 16
20122 Milano
Tel. 02 76011893
uiclomb@uiciechi.it
Codice fiscale: 97006460154
Codice IBAN: IT69 E 03111 01604 0000 0000 4658