Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS
Consiglio Regionale Lombardo

random_image2.jpg

Nel pomeriggio di venerdì 28 febbraio, in modalità audioconferenza, il Consiglio Regionale Lombardo UICI (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti) si è riunito in seduta straordinaria al fine di discutere in merito alla relazione sull’esito della verifica ispettiva condotta presso la Sezione UICI di Monza in data 14 febbraio 2020 da parte della Presidenza Regionale, del Segretario Regionale Aroldi e del Componente il Collegio dei Sindaci Revisori dott. Enrico Favara.

La riunione ha avuto inizio alle ore 15.00; all’appello risultavano assenti i Consiglieri Benzoni, Bondio, Borella, Mazzetti e Signorini. Oltre i Consiglieri presenti, hanno partecipato ai lavori la Componente la Direzione Nazionale Katia Caravello, il Consigliere Nazionale Francesco Busetti, il Presidente Regionale Onorario Rodolfo Cattani e il Componente il Collegio dei Sindaci Revisori dott. Enrico Favara.

Nel proprio intervento di apertura, la Presidenza Regionale ha riferito che, a seguito di segnalazioni relative a rilevanti disfunzioni nella gestione della Sezione UICI di Monza, il 29 gennaio u.s. ha partecipato al Consiglio Direttivo della stessa. In tale occasione la Presidenza Regionale ha potuto constatare la mancanza di un clima sufficientemente sereno, elemento essenziale all’efficacia dell’azione associativa a qualunque livello. Successivamente, in data 14 febbraio 2020, si è proceduto alla verifica ispettiva di cui all’ordine del giorno, come deliberato dall’Ufficio Regionale di Presidenza in data 11 febbraio 2020.

Dai colloqui avuti in occasione della predetta verifica è stato rilevato che:

a) la maggior parte dei Consiglieri Sezionali non sono a conoscenza degli aspetti organizzativi e amministrativi che riguardano le attività realizzate direttamente dalla Sezione o per il tramite della Sezione stessa;

b) la maggior parte delle attività e iniziative sponsorizzate dalla Sezione non sono realizzate dalla stessa, ma per il tramite di altri soggetti che propongono attività in diretta concorrenza con quest’ultima;

c) nel mese di settembre 2019 il Consiglio Sezionale ha deliberato il subaffitto di parte dei locali della Sede sezionale alla locale Sezione UNMS (Unione Nazionale Mutilati per Servizio) in evidente contrasto con la convenzione in essere con il Comune di Monza;

d) nonostante le ripetute segnalazioni inoltrate negli ultimi 2 anni dalla Segreteria alla Presidenza circa il mancato aggiornamento del sito internet sezionale, ad oggi non si è provveduto al predetto aggiornamento.

Dopo la replica del Consigliere Aronica, che ha ripercorso i 5 anni di attività sezionale, è seguito un dibattito che ha visto intervenire vari Consiglieri Regionali, nel quale è emersa forte perplessità e preoccupazione per la situazione risultante dai dati acquisiti in sede di verifica.

Da sottolineare, inoltre, che successivamente alla verifica, nei giorni 26 e 27 febbraio, sono giunte le dimissioni di cinque consiglieri su sette della Sezione UICI Monza.

Al termine del dibattito, il Consiglio ha approvato a maggioranza la proposta elaborata dall’Ufficio di Presidenza nella riunione del 25 febbraio u.s., deliberando il Commissariamento della Sezione UICI di Monza e nominando per un periodo di 12 mesi il Presidente Regionale Nicola Stilla quale Commissario straordinario.

Nell’accettare l’incarico, il Presidente Regionale ha ringraziato il Consiglio per la fiducia dimostrata nell’affidargli la gestione di una fase particolarmente delicata come quella della Sezione di Monza e ha auspicato la massima disponibilità al dialogo da parte di tutti, cosicché si possano ripristinare quanto prima gli organi direttivi frutto della libera espressione dei Soci.

Non essendovi altri argomenti da trattare, alle ore 16.55 il Presidente Stilla ha dichiarato chiusa la seduta.

Sede

Via Mozart, 16
20122 Milano
Tel. 02 76011893
uiclomb@uiciechi.it
Codice fiscale: 97006460154
Codice IBAN: IT69 E 03111 01604 0000 0000 4658